mercoledì 17 aprile 2013

VI PRESENTO BABE, LA CUOCA CURVY TATUATA

Io e lei abbiamo in comune tre cose fondamentali per la nostra vita: il piacere di cucinare ( io me la cavo abbastanza bene, lei assolutamente di più), la musica rock (passione intramontabile da quando a 16 anni ascoltavo tutti i dischi dei Led Zeppelin di papà) e l'essere curvy girl.
Oggi vi voglio presentare la cuoca tatuata: Babe, una delle food blogger più simpatiche e "giuste" che io conosca. Una che ti fa sentire normale ai fornelli e con la quale puoi parlare del più e del meno senza avere basi di cucina molecolare; una che torna dall'ufficio, apre il frigo, si infila il grembiulino e tac: manicaretto da leccarsi i baffi servito. A me Barbara sta simpatica e poi, con le sue morbide curve, è davvero bellissima. Lei lo sa. Ve la voglio presentare con questa intervista.




Come è nata la passione per la cucina e perchè hai deciso di aprire il tuo blog La Cucina di Babe ( che mi mette sempre tanta fame con quei titoli lì tipo pudding di pandoro al caramello)?
La passione per la cucina è nata da bimba mentre osservavo mia nonna e mia mamma preparare buonerie di ogni genere. Mia nonna, di origine pugliese, mi faceva pasticciare la pasta per le orecchiette e mamma non mi regalò il tanto famoso ai tempi Dolceforno perché voleva io preparassi i biscotti nel forno di casa. Come fai a non innamorarti della cucina così? L’idea di aprire un blog è partita dal mio compagno (il famoso omone nel blog), mio grande ammiratore, convinto che io dovessi diffondere ciò che sapevo di cucina e le mie idee riguardo le ricette.
Ti riesce meglio prendere padelle e mestoli e cucinare o commentare, recensire e scrivere di ciò che mangi? Insomma dai sei più mattarello o penna?
Decisamente cucinare. Adoro sperimentare in cucina, pasticciare, abbinare alimenti e vedere cosa ne esce fuori. Leggere libri per trovare ricette interessanti e guardare programmi di cucina.
Mi esalto quando trovo piatti fattibili in settimana, gustosi e semplici in modo da aiutare chi, come me, fa sempre tutto di corsa. Trovo tutto ciò davvero rilassante dopo una dura giornata di lavoro.
Qual'è il piatto che ti esce meglio in assoluto e quello sul quale devi affinare ancora la tecnica?
Sono un piccolo mago con la carne, riesco sempre a tirare fuori qualcosa di buono da ogni pezzo che sia pollo, manzo o maiale. Da affinare? La pasticceria, ma forse perchè non ne sono una grande amante.
Per me (e non solo per me, è un tuo marchio di fabbrica) se la cuoca tatuata: quanto sei rock?
Molti mi hanno definito la “cuoca tatuata” e la cosa mi piace parecchio in quanto mi differenzia. Quanto sono rock? Io credo che il rock and roll e la musica metal siano qualcosa di più di un genere musicale, coinvolgano anche il proprio modo di essere, di vestire, di porsi nei confronti della vita. Io lo sono parecchio.
Sei una curvy girl, una guapita tondita anche tu, con le tue forme armoniose. Quanto ti appassionano le ultime tendenze e mode?
Non sono molto appassionata di moda nel senso letterale del termine. Adoro però cercare vestiti, scarpe, borse o accessori in genere perfetti per me. Non importa che siano all’ultima moda o che risalgano agli anni ‘50, la cosa che mi interessa è che comunichino con me in qualche modo. Devo sentire che è “mio”.
Un capo al quale non rinunceresti mai?
Le calze a rete. Le trovo estremamente sensuali sotto una bella longuette.
Se dovessi definire con tre parole il tuo stile?
Ovviamente strano! Così mi definiscono in parecchi. A parte le battute direi che nella quotidianità amo vestire casual ed informale a mio modo (i vestiti rispecchiano il discorso rock e metal di cui parlavo prima) mentre la sera adoro il look anni ‘50 (longuette, tacco 12, calze a rete) che indosso ogni volta che ne ho l’occasione.
Un accessorio che quando lo indossi ti fa dire: " Babe sei una gnocca"
Il tacco 12. Posso avere addosso di tutto ma un bel paio di scarpe tacco 12 mi rende ai miei occhi assolutamente irresistibile.
Se ti offrissero una di quelle borse inarrivabili per noi comuni lavoratrici a salario o un corso intensivo con il più grande chef dei sogni di tutte le food bloggers del mondo cosa sceglieresti?

Senza ombra di dubbio il corso di cucina. (Ok è un investimento per il futuro, ti credo)
C'è competizione tra food bloggers? Cioè vi scannate tanto?
Assolutamente no. Anzi! La cosa che mi ha sorpreso maggiormente è l’estrema collaborazione che si instaura tra blogger e non solo di cucina. Finisci per affezionarti a quelle persone che non conosci e che sai, come te, lavorano con tanta passione a qualcosa di proprio dopo il lavoro quotidiano, nei giorni di festa eccetera.
E’ una cosa davvero molto carina. Ovviamente ci sono le eccezioni ma in linea generale c’è molta gentilezza e supporto.

Grazie, ti lascio andare ai fornelli e se vuoi faxarmi una parmigiana te ne sarò immensamente grata!


22 commenti:

  1. Assolutamente meraviglioso.
    Sei un tesoro...grazie <3

    RispondiElimina
  2. Ma bellissimo il suo blog! Non lo conoscevo, grazie per la dritta. Bella tosta anche lei, mi piace questa cuoca tatuata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai a vedere Ale!! troppe cose buonerrime e facili da preparare!

      Elimina
  3. Bella la mì Babe, con quel sorriso, le sue curve, i suoi tatuaggi e le sue passioni! Bellissima intervista, brave!

    RispondiElimina
  4. La seguo subitooooooo

    RispondiElimina
  5. Ma che bella che è, non conoscevo il suo blog ma ora inizierò a seguirlo mi piace molto!!!

    RispondiElimina
  6. Bella intervista!!
    Ci sta già simpatica, visiteremo subito il suo blog!


    XOXO

    Marci&Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  7. Non la conoscevo, che bel blog!
    Daniela
    kaosmagazine.it

    RispondiElimina
  8. Che bella che è! Ottima intervista! Anche a me piacerebbe tanto saper cucinare, dato che a malapena so preparare una minestra, e quindi per ora mi rassegno ad essere nutrita dalle mie nonne e da mio papà che è un ottimo cuoco :)

    http://leclatdelamode.blogspot.com

    RispondiElimina
  9. ma sai che non conoscevo questa food blogger???
    il rock and roll è anche parte di me quindi ho AMATO l'intervista perchè traspare molto la sua sincerità, gentilizza e soprattutto l'essere coi piedi per terra!
    xoxo
    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

    RispondiElimina
  10. Complimenti per l'intervista e per il tatuaggio!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  11. Si vede dalla prima foto che è molto simpatica, bella intervista davvero :)
    bacii

    RispondiElimina
  12. Che bello questo blog di cucina!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  13. Bellissimo post, non la conoscevo, è una ragazza molto bella e anche molto in gamba ! Brava ! Quanto ammiro chi sa cucinare :) Bacioni

    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook
    Bloglovin

    RispondiElimina
  14. Sembra davvero una brava persona e poi adoro il suo tatuaggio *_*


    Baci ♥
    BecomingTrendy

    RispondiElimina
  15. la seguo sempre! Una volta ho persino proposto una sua ricetta :)

    RispondiElimina

Grazie alle guape e ai guapi di essere passati da qui!