venerdì 17 maggio 2013

H&M BATTE ABERCROMBIE: E' UN MORBIDO MARKETING

Sono furbi e di marketing ci capiscono qualcosa, è un dato certo. Fanno parlare (ormai da giorni) e sparlare: l'importante è che il nome giri, sia che li si lodi o che li si maledica. Da una parte abbiamo Mike Jeffries, il Ceo di Abercrombie& Fitch, quella catena tutta surf, bermuda a fiori, deodoranti melensi e  fustacchioni palestrati in vetrina ( che tutti i giorni sono costretti a fare una serie infinita di addominali e a strapparsi i peli con la pinzetta se vogliono che gli si rinnovi il contratto); dall'altra il colosso svedese del fashion low cost H&M.
Il primo se ne esce con la frase:" Noi vogliamo che nei nostri negozi entri solo gente bella, magra, i fighi della scuola, per intenderci. I grassi non li vogliamo perchè non ci rappresentano", scatenando l'ira (giustamente) funesta del pubblico morbido, gli altri sfidano qualsiasi cliché e ti piazzano in copertina per la campagna costumi una curvy, Jennie Runk, una modella rotonda taglia 50 di una bellezza esagerata. 



Photo from Ci Metto la Curva
Risultato? Le donne dotate di forme, anche abbondanti, hanno tirato il collo all'azzardato (e scellerato) Mike piazzandosi davanti ai negozi Abercrombie&Fitch con tanto di cartello con scritto:" Io non posso entrare" e stanno mettendo in atto una campagna di disaffezione senza precedenti nei confronti del brand; intanto schiacciano l'occhiolino ai geni del visual di H&M. 
Sì dai, voi siete dei ganzi, perchè per una volta ci fate sentire a casa e Mike non ci vuole nemmeno sullo zerbino (profumato al monoi e fiori dell'oceano Pacif dream). Perchè finalmente il reale trova spazio e viene preferito a quei fisici androgeni che nulla hanno a che vedere con la ragazza tipo, il tutto solo aggiungendo un invasivo "+" al logo del brand. Jennie Runk ha tutto apposto: due occhi verdi che ti inchiodano dove sei, seno florido, fianchi morbidi, viso perfetto e movenze sinuose...sarà per questo che 24 ore dopo l'uscita della campagna ha ricevuto 2 mila richieste d'amicizia su Facebook?


Mike, tieniti pure il tuo bermuda a fiori che la Jennie mi ha fatto venir voglia di bikini (anche se non sono una cheerleader!)

44 commenti:

  1. adoro H&M !!! e in questo periodo sta svolgendo delle belle iniziative!!!

    http://heel12.wordpress.com/2013/05/17/stylight/

    RispondiElimina
  2. Ecco, hai riassunto la cosa alla perfezione. Devi essere un genio del male per mettere in atto una così pessima campagna pubblicitaria verso il brand del quale ti occupi. Che poi frasi del genere, a mio parere, attirano le critiche di tutti, a prescindere dalla taglia dei pantaloni. E saranno anche fighissimi i modelli e le modelle di Abercrombie, ma io qualche giorno fa alla radio ho sentito parlare un ragazzo che il modello lo faceva e raccontava che grande rottura sia dover sottostare a tutti quei dettami. Ennesima conferma che non è tutto oro quel che luccica, e che probabilmente alcune persone, per fortuna, iniziano a rendersene conto. H&M, invece, ha messo a segno un ulteriore colpo, acquistando un ulteriore fetta di mercato, oltre alla stima di molti, un brand low cost che apre le sue porte a tutti, e che evidentemente ricorda come la moda appartenga a tutti, non solo alle taglie xs.

    http://leclatdelamode.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Un'iniziativa fantastica e che ci riporta un po' alla realtà!
    marti

    RispondiElimina
  4. Sempre creduto in H&M :)


    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin'

    RispondiElimina
  5. io invece sono andata ieri davanti al negozio a fotografarmi per farci il post a sostegno dei miei diritti di ciccia e ho scoperto invece che potrei affezionarmici, per me A&F sono potenzialmente il miglior brand filo-plus size e mi ci sento rappresentata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci sto nelle loro cose ma a pelo proprio! Io non mi ci sentirei rappresentata a priori con un messaggio del genere, nemmeno potenzialmente! E pensare che mi piacevano pure alcune cose ahahah..zero!

      Elimina
  6. H&M è la vita.
    l'altro brand è tamarro ed osceno...basti pensare che era il preferito di quei cogl**** di Jersy Shore...non aggiungo altro.
    xoxox

    Syriously in Fashion
    Official Facebook Page

    RispondiElimina
  7. H&M è un genio, e Mr Jeffries un ..... non lo dico che è meglio ! Poi cara Guapi, mi sorge una domanda .... ma uno come Jeffries, che vuole solo gente bella nei suoi negozi .... lui .... può entrare ??? No perchè non mi sembra proprio un adone :-D
    New POST
    EIDESIGN GLAMOUR
    EIDESIGN GLAMOUR facebook fan page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Cri a me ricorda tanto la mamma di Stallone..too much of botox baby!!

      Elimina
  8. E bravi quelli di H&M per la chiara strategia di marketing ma soprattutto per esprimere un messaggio positivo e reale a tutte le donne!!

    RispondiElimina
  9. Hai proprio ragione. E poi che vergogna!! Abercrombie si deve solo vergognare, ha perso tante clienti con quest'uscita poco elegante.
    Daniela
    kaosmagazine.it

    RispondiElimina
  10. Si che loro sanno competere nel mercato e sanno piacere a noi ragazze!!

    Carmelyta'sRoom

    Pagina di Facebook : Carmelyta'sWorld

    RispondiElimina
  11. Un'uscita veramente poco elegante.
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  12. post interessante ;)

    New post <3
    http://chicstuds.blogspot.it/2013/05/giveaway-feat-lucabarragioielli.html

    RispondiElimina
  13. Io sono un po' allibita.
    Odio l'ipocrisia (non prendiamoci in giro..un sacco di marchi fanno il sorrisone davanti e poi pensano la stessa cosa di Abercrombie), però l'eccesso dall'altra parte è ugualmente tremenda.
    Quindi applauso a H&M per questo gesto simbolico e speriamo che la linea arrivi in Italia!

    Greta
    In Moda Veritas

    RispondiElimina
  14. no comment x abercrombie.. beh.. stanno scherzando??
    applausi invece per H&M! =)

    http://www.bluenailgirl.com/2013/05/how2wearit.html

    RispondiElimina
  15. Ah però! Secondo me, come hai anticipato già tu, è tutto studiato per far parlare di sè!

    Torna a trovarmi sui miei blog

    Travel and Fashion Tips

    Dieta e Nutrizione

    Le ricette di Anna e Flavia

    RispondiElimina
  16. Tantissima stima per H&M!!
    Kisses
    Francy&Stef
    Chic With The Least
    Also on Facebook and on Bloglovin’

    RispondiElimina
  17. H&m TOP :)

    http://theglamorouspearl.blogspot.it/

    RispondiElimina
  18. Davvero un'ottima mossa quella di H&M!
    Torna presto a trovarmi su Cosa Mi Metto???
    Win 70 € to spend at Asos!!

    RispondiElimina
  19. Senza parole !!!!!!
    Hai già detto tutto cara :)
    Fashion Mommy

    RispondiElimina
  20. Brava la mia Guapa! Tutto vero e giustissimo (alla faccia rifatta di Mike)

    RispondiElimina
  21. E' da un po' che quel marchio mi era sceso sotto i piedi, ora più che mai!!
    Viva H&M :D

    Esse - Zuckerfrei

    RispondiElimina
  22. una donna senza forme non è una vera donna ^_^
    bellissima l'iniziativa !
    un bacio e passa a trovarci!
    PESCARA LOVES FASHION
    FACEBOOK PAGE

    RispondiElimina
  23. La stupidità di Abercrombie non si batte, W H&M!!!!

    RispondiElimina
  24. fantastico questo post e fantastici quelli di H&M, ma che siamo tornati alle leggi razziali? ma siam fuori di brutto proprio!!!
    bellissimo post ancora! bacioni

    RispondiElimina
  25. Io compro spesso da H&M mi piace troppo!
    bacii

    RispondiElimina
  26. Male o bene purchè se ne parli...questi si fanno spionaggio industriale lo sai vero Guapy...abercrombie ha avuto un'uscita infelice diciamocela, ma il fatto che H&M faccia una linea morbida e ne faccia una campagna pubblicitaria per la serie " adesso vestiamo anche voi" neanche mi fa impazzire. Non trovi che dovrebbero esserci taglie comode e basta?

    RispondiElimina
  27. Sono scelte di marketing, che siano giuste o sbagliate è solo questo...

    RispondiElimina
  28. l'esaltazione dell'estetica a discapito dell'etica non è un problema che gli americani di base si pongono, perchè costantemente sono ossessionati dalla forma fisica...

    credo che una volta trovata la proria dimensione, tutto il resto sia solo "fumo", quindi, che una persona sia in forma ma viva male e cioè con privazioni, frustrazioni e mancanza assoluta di serenità, riduce tutto a numeri!

    io sono felice della campagna di H&M, che mostra corpi di persone vere, e non manichini vuoti!!

    RispondiElimina
  29. Bene o male purché se ne parli. Molte aziende puntano su questo.
    Io credo che H&M a livello strategico abbia fatto un marketing migliore, ma vedrai che anche le vendite di Abercrombie non saranno da meno ;)

    RispondiElimina
  30. Il tuo post è top, e finalmente le aziende iniziano a capire che magro non è bello. Questa modella è favolosa!

    Only Shopping Blog

    RispondiElimina
  31. Grande Guapita! Grazie per aver ripreso il mio (super-improvvisato) cartello!! :D
    Non so quanto marketing ci sia dietro le dichiarazioni di Jeffries, ma di sicuro da H&M hanno capito che i tempi sono cambiati e che bisogna parlare a tutti!! Curvy o non curvy, la bellezza non deve dipendere da taglie né peso...per le prossime generazioni dovrà essere naturale vedere modelle di tutte le taglie!! E' per questo che ho deciso di organizzare il curvy pride di Bologna: ovviamente siete assolutamente tutte invitate...facciamoci sentire!!! (https://www.facebook.com/pages/Femme-Di-Marianna-Lo-Preiato/171080946373887?fref=ts)

    Grazie ancora, Marianna

    RispondiElimina
  32. H&M forever!

    www.thefashionartisticpicture.com

    RispondiElimina
  33. H&M ha guadagnato 100000000 di punti :D
    Ottimo articolo, sono d'accordo con tutto quello che hai scritto :)

    RispondiElimina
  34. Non commento.
    Abercrombie mi stava sulle palle prima e adesso ancora di più. Si tenessero le ragazze stampella e i fighetti della scuola, penso di poter sopravvivere senza i loro bermudoni -.-

    RispondiElimina

Grazie alle guape e ai guapi di essere passati da qui!