lunedì 4 giugno 2012

UNA VERANDA, POCHI AMICI E 28 ANNI

Non c'è molto da dire in effetti...I miei migliori amici e il mio love guapito mi hanno organizzato una festicciola per i miei 28 anni. La veranda della mia migliore amica ricorda molto il film  "Le Fate Ignoranti" al quale avevo dedicato un post tempo fa. Un'atmosfera surreale, ovattata e colorata per pochi amici, ma tanto cari. Ecco qualche scatto. Un bacio grande a tutte voi e agli amici preziosi.













13 commenti:

  1. ma che bello questo post! Mi piace un sacco vedere l'Amore volteggiare intorno :) e brava Guapitina del nostro corazon!
    _Morrigan_

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero mi hanno reso molto felice, non me l'aspettavo..un bellissimo week end. un bacione Rosy

      Elimina
    2. Che bello vedere che siamo riusciti nel nostro intento...di ricreare quell'atmosfera e quella sensazione di calore che hanno illuminato il tuo sorriso tutta sera!! Evviva le lanterne ;)

      Elimina
  2. Bellissime foto e fantastica atmosfera. E' proprio l'idea dell'amicizia questo tuo post. Sei sempre meravigliosa. 28 anni? almeno 3 o 4 in meno assolutamente!!kisses Shanty!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che sono giovane allora?? Ahaha grazie mille. Si, concordo è proprio il "poster dell'amicizia".

      Elimina
  3. Bellissime foto :) tanti auguri cara!!

    http://thepinkillusion.blogspot.it/2012/06/some-new-things.html

    RispondiElimina
  4. Tanti tant auguri da una tua amica virtuale vintage.
    Tu sei giovanisssssima :-)

    RispondiElimina
  5. Auguri!
    Una festa e soprattutto un'atmosfera fantastici. Sa di amore e amicizia veri!
    http://myvintagecurves.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. che bell'atmosfera emanono queste foto!!ancora tanti auguri!!!

    RispondiElimina
  7. GRAZIE A TUTTE RAGAZZE!!UN BACIONE

    RispondiElimina
  8. Che bello, le feste con pochi intimi e veri amici sono le migliori!
    Tantissimi auguri anche se in ritardo.
    Un bacione, Raffa

    RispondiElimina

Grazie alle guape e ai guapi di essere passati da qui!